mercoledì 16 novembre 2011

Ten Tenna

Inedita sulla lettera di Bruxelles.

5 commenti:

ale ha detto...

applausi.

portos ha detto...

Sei il migliore!

Antonio ha detto...

Inedita o..."non pubblicata"?

Antonio ha detto...

Molto bella... elegante e raffinata... ma mi sembra che imperversino le cose ovvie e facile sul Male, nel quale riponevo un po' di fiducia... acquistai l'ultimo numero, col tuo maiale squartato... bellissimo anche quello. Lo squalo di vauro risulta davvero infantile al confronto... per quello è cosi piccola? a pensar MALE...

Antonio ha detto...

Tornando sulla tua vignetta, forse è colpa tua che non te le pubblicano... san mica più i giovani chi era il "Re Tentenna"... disegna i piselli! ;-)