venerdì 5 settembre 2008

5 settembre 1982_2008





















Anni '80: "Braccio di Ferro Day" con la sezione locale dello SPI.
Sullo sfondo, una veduta di Cuba. Un 5 settembre di molti anni fa.
Meno di 26, comunque.

10 commenti:

m ha detto...

OOOOOHHHHHH!!!!!!! DIOOOOO!!!! MA CHE DOLCINOOOOO!!! Ah sì, e che bella torta!

AUGURIIII! AUGURIIII! AUGURIIII!

Gianluca Maconi ha detto...

tanti auguri a te, tanti auguri a teee, tanti auguri mardcotonus, tanti auguri a teeeeeeeeeeeee!

Fifo ha detto...

Egregio Tonus,

mi permetta l'ardire, in questo giorno per Lei così lieto, visto che da tanto tempo serbo questa curiosità: perchè da tempo ormai non la vedo più comparire sulle pagine del Vernacoliere?

stefanodilettomanoppello ha detto...

lo scorcio cubano fa molto Baywatch

antonio ha detto...

Quella nel quadro è Baywatch, Cuba e' quella dietro la finestra! :-) Auguri Tonus! (ma quanto minchia giovane sei, hai iniziato a lavorare a tre anni?)

John Titor ha detto...

No, è che andrà indietro nel tempo quando avrà quaranta anni e seminerà lungo le epoche disegnetti firmati TONUS_. E a noi stolti dell'era pre-viaggi nel tempo sembra sia un genio precoce...

jacopo ha detto...

auguri!26!?soooolooo!?*l'invidia sale*
26 anni fa nasceva un geniaccio.
un geniaccio di cui voglio la stampa presentata nel post scorso!tienimela da parte fino a ottobre, te ne prego!
ancora angurie!
ciao ciao

crescosotto ha detto...

Auguri pittore ( pittore ti voglio parlare mentre dipingi un'altare non sono che un povero negro ecc. ecc.)

Fifo ha detto...

alla tua risposta:

addirittura risposta in loco, molto grato...quindi devo arguire che non ti occupi di "arte" a tempo pieno, ma nei ritagli, come tutti noi...mi spiace che non pubblichi più sul vernacoliere oltre per il fatto che non ti trovo più su quelle pagine, anche per il fatto che adesso che mi capita sovente di essere pubblicato io colà, non posso comunque considerarti "collega"...rimedierò, cercherò di convincere quelli di emme a cagarmi

auguri comunque

Marco Careddu ha detto...

Cosa si può dire di uno che incita a curare il tratto? cura anche la linea.