lunedì 26 maggio 2008

Doppietta all'italiana






















Gomorra e Il divo premiati al Festival di Cannes.
Doppietta, lupara, kalashnikov tutta italiana.

Da «M» n. 35 in edicola oggi.

7 commenti:

inchiostrovivo ha detto...

Il sangue s'intona bene al tappeto rosso. Tutto qui.

tabagista1986 ha detto...

andreotti ha (realmente) dichiarato:
'potevano aspettare almeno che morissi prima di fare questo film...'

inchiostrovivo ha detto...

@tabagista
Ma il gusto sta proprio nel far rosicare Andreotti, che ne ha combinate di cotte e di crude ma ne è sempre uscito con la reputazione di un angioletto

inchiostrovivo ha detto...

@marco
sono onorata di essere tra i tuoi link ;-)

antonio ha detto...

onorata società, direi...;-)

GIulio ha detto...

Ciao Marco, cerco di contattarti, ma non riesco a trovare la tua e-mail.
Volevo invitarti alla realizzazione di una mega-vignetta.
I dettagli li trovi su
http://iltratto.splinder.com

Ciao, GL

Norman ha detto...

eh eh.
a presto, forse ci troveremo a vagare per la sagra della mussa.
N.